Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.
Per ulteriori informazioni Clicca qui

Martedì, 18 June 2019 10:56

Informativa PESSE per distacco programmato elettricità

lampadina elettricaSi nformano i cittadini che è in vigore il nuovo Piano Emergenza Sicurezza Sistema Elettrico (PESSE), di cui molti clienti hanno ricevuto in bolletta una comunicazione relativa in tal senso. In Italia, infatti, quando la richiesta di energia elettrica diventa superiore alla disponibilità dell'offerta, Terna richiede ai distributori di predisporre l'applicazione del PESSE laddove attivo. Di conseguenza i clienti potranno essere disalimentati per un numero massimo di 3 turni giornalieri non consecutivi, ciascuno della durata di 90 minuti.

Quando può avvenire il distacco della corrente elettrica?

Per creare meno danni possibili ai clienti finali, il PESSE prevede la suddivisione delle utenze elettriche in zone o gruppi, a cui è attribuito un cosiddetto turno di rischio. Di conseguenza i clienti potranno essere disalimentati per un numero massimo di 3 turni giornalieri non consecutivi, ciascuno della durata di 90 minuti.

Come verrà comunicata l'applicazione del Piano?

I distributori (e-distribuzione, Arete, Inrete, ecc.) sono tenuti a comunicare ai propri clienti i turni di rischio e il Gruppo di Distacco di appartenenza, anche attraverso le società di vendita. I mezzi di comunicazione del Piano indicati da Terna sono:

- la bolletta dell'energia elettrica;
- numeri telefonici verdi, siti web, comunicati da diffondere attraverso televideo, radio, televisioni e quotidiani locali.

LINK UTILI

Tutte le informazioni relative alla propria utenza disposte dal distributore competente del Comune di residenza e se il PESSE è attivo nella zona di appartenenza a questo link.

A questo link tutte le informazioni su Terna S.p.A.

Periodi di distacco dei carichi